FAQ

Il materiale ceramico si rivela superiore a tutti gli altri in diversi casi:

• resistenza all’abrasione
• resistenza all’attacco chimico
• igienicità
• resistenza alla luce
• resistenza al fuoco

Perchè Blustyle è un nuovo modo di fare e vendere ceramica.
Blustyle offre un’alta gamma ed un rapporto qualità/prezzo imbattibile.
Un prezzo accessibile a tutti, reso possibile dalla totale assenza di sprechi nella gestione delle risorse.
Blustyle persegue il contenimento dei prezzi tramite l’eliminazione dei costi pubblicatari, dei costi relativi alle manifestazioni fieristiche e nell’ottimizzazione nella gamma dei prodotti offerti e relativa gestione delle scorte di magazzino.

Blustyle è un’azienda che ha fatto dell’eccellenza la sua missione e sa che questo implica rispetto per l’ecosistema e impegno per la salvaguardia del pianeta. La gamma Blustyle è prodotti in stabilimenti produttivi altamente ecocompatibili.
Gli stabilimenti produttivi sono certificati ISO 9001, ISO 14001, EMAS mentre i singoli prodotti sono certificati ECOLABEL, CE, LEED.
Per maggiori informazioni visita la sezione GreenStyle

Blustyle garantisce la “resistenza al gelo” dei propri prodotti per 20 anni, garantisce inoltre la “resistenza all’usura” per un periodo di 10/20 anni a seconda della destinazione di impiego nei locali pubblici o residenziali.
La garanzia copre esclusivamente il costo e la sostituzione del materiale risultato difettoso secondo le vigenti normative europee.
La garanzia decorre dalla data d’acquisto e riguarda le mattonelle posate a regola d’arte e di prima scelta.
La garanzia viene rilasciata dal rivenditore al momento dell’acquisto.

Per mantenere inalterata nel tempo la bellezza di un pavimento o rivestimento BLUSTYLE , sono necessarie poche precauzioni di manutenzione. L’utilizzatore ha un ruolo fondamentale affinchè un pavimento possa mantenere nel tempo la propria qualità tecnica ed estetica.
Per ulteriori informazioni visita la sezione Manutenzione e Pulizia

Blustyle vende i propri prodotti solo ed esclusivamente tramite i propri Rivenditori Autorizzati e non fa vendita diretta.

Prima di ordinare occorre conoscere la metratura della superficie da pavimentare ed aver stabilito la tecnica e il disegno di posa.

Appurati questi due dati bisogna sapere che:

• qualora le piastrelle debbano essere tagliate o forate, è da mettere in conto una certa quantità di scarto
• è buona norma conservare alcune piastrelle di riserva per eventuali future riparazioni

In conclusione è consigliabile ordinare un quantitativo il 4% superiore all’estensione della superficie da piastrellare, possibilmente con un solo ordine in quanto è possibile che in un secondo momento il prodotto non sia perfettamente omogeneo con quello utilizzato precedentemente.

Il grès porcellanato è una ceramica a pasta compatta e dura, colorata, non porosa. La parola “grès” sta a significare che la massa ceramica della piastrella è estremamente greificata, compatta appunto, da cui l’eccezionale resistenza.
Questa ceramica è ottenuta partendo da impasti di argille, sabbia ed altre sostanze naturali. Questi impasti, dopo apposita preparazione, vengono cotti a temperatura elevata (1000 – 1300 C°).

Tra le caratteristiche più salienti del grès porcellanato troviamo anche la elevatissima resistenza all’abrasione, ovvero la resistenza che la superficie oppone alle azioni connesse con il movimento di corpi, superfici o materiali a contatto con essa.

Le proprietà salienti dei materiali ceramici sono riconducibili alla loro composizione e struttura, determinate dai processi produttivi sopra accennati.

Queste proprietà sono :
Durezza e resistenza meccanica
Rigidità
Inerzia

La rettifica è un procedimento mediante il quale i bordi delle piastrelle vengono perfettamente squadrati per creare un effetto naturale.

La pulizia “dopoposa” è obbligatoria a fine cantiere, sia per le piastrelle smaltate che non smaltate. Una pulizia dopoposa male effettuata, o addirittura non fatta, è spesso causa di alonature che impediscono di mantenere pulito il pavimento nonostante una buona pulizia quotidiana. A garanzia di una pulizia ottimale si consiglia l’uso di monospazzola con dischi appropriati (verde per superfici strutturate/antiscivolo, rosso per le altre).

STUCCHI CEMENTIZI MISCELATI CON ACQUA Per rimuovere i residui di cemento, boiacca, calce, stucchi cementizi per le fughe, ecc.., si deve effettuare la pulizia “dopoposa” almeno dopo 4-5 giorni dalla posa (per consentire così l’indurimento dello stucco) e mai oltre i 10 giorni. Oltre questi tempi la pulizia può diventare molto più laboriosa. Si effettua con specifici detergenti a base di acidi tamponati.

STUCCHI EPOSSIDICI, BI-COMPONENTI E REATTIVI La rimozione di questi stucchi deve essere fatta immediatamente ed in modo accurato perché induriscono molto rapidamente, anche in pochi minuti. Seguire attentamente le modalità di pulizia indicate dal fabbricante dello stucco utilizzato e verificarne l’efficacia (anche controluce) con una prova preliminare di pulizia prima di stuccare l’intero pavimento/parete.

SUPERFICI ANTISCIVOLO Per loro peculiarità, le superfici antiscivolo, ruvide o strutturate, è importante dopo la stuccatura rimuovere gli eccessi in breve tempo e con frequenti lavaggi utilizzando spugna ed acqua fino alla totale pulizia del pavimento. Successivamente fare lavaggio acido utilizzando monospazzola con dischi verdi.

NORME DI RIFERIMENTO

L’intensa attività normativa che caratterizza il settore delle piastrelle di ceramica ha portato alla definizione e l’approvazione di un’articolata serie di norme tecniche a livello nazionale, europeo ed internazionale.
Queste norme rappresentano un importante e consolidato riferimento per tutti, produttori ed utilizzatori.
E’ dovere del produttore informare l’utilizzatore di quali proprietà è fornito il materiale proposto.
E’ di conseguenza diritto dell’utilizzatore, verificare la conformità e l’aderenza del dichiarato a quanto da lui richiesto.

Per rendere di facile comprensione le singole norme, Blustyle ha redatto un documento denominato “Caratteristiche Estetiche”, per ricavare utili indicazioni per effettuare una scelta mirata dei propri prodotti.

MANUTENZIONE E PULIZIA

Per mantenere inalterata nel tempo la bellezza di un pavimento o rivestimento Blustyle, sono necessarie poche precauzioni di manutenzione. L’utilizzatore ha un ruolo fondamentale affinchè un pavimento o un rivestimento possa mantenere nel tempo la propria qualità tecnica ed estetica; in questa sezione Blustyle elenca alcuni suggerimenti per la manutenzione e pulizia dei propri prodotti.

DOCUMENTI ALLEGATI